La mascherina antismog in Vietnam: a cosa serve realmente?

In Vietnam non si può fare a meno di notare che moltissimi indossano la mascherina antismog.
Ma per quali motivi si indossa questa mascherina? Sembrerà strano ma non è solo per lo smog o per i batteri…
Ecco tutte le ragioni per cui è così popolare.

Dopo qualche giorno in Vietnam si iniziano a notare alcune abitudini particolari, soprattutto nell’abbigliamento.
Oltre al NòN Là (il famoso cappello vietnamita) non passano inosservate le mascherine antismog che sembrano essere davvero popolari.

Sono tutti agenti segreti ??
Stanno arrivando gli zoombie? 
La gente puzza così tanto in questa città??

Appena arrivati in Vietnam ci siamo fatti queste domande vedendo così tanta gente indossare le mascherine antismog.
Poi abbiamo scoperto i reali motivi per cui si indossano: smog, virus, sole, mal d’auto e moda.
Ma secondo noi ce ne sono altri molto più divertenti e li raccontiamo alla fine del post.

IL SUD EST ASIATICO E LE SUE STRANEZZE! SCOPRINE QUI ALTRE

LA MASCHERINA ANTISMOG IN VIETNAM: L’INQUINAMENTO

Come nella maggior parte delle città asiatiche, l’inquinamento dell’aria è un vero e proprio problema.
Hanoi e Ho Chi sono sicuramente i luoghi in cui si concentra il traffico maggiore, ma anche gli altri centri abitati non sono da meno.
Basta dare un’occhiata al numero di auto e motorini che circolano anche nei paesi più piccoli per rendersi conto che quello dell’inquinamento dell’aria è un vero problema.
La mascherina che protegge la bocca e il naso, diventa quindi un utilissimo strumento per provare a ripararsi dallo smog.

STAI PENSANDO A UN VIAGGIO IN VIETNAM? DAI UN’OCCHIATA A QUESTO ITINERARIO DI 2 SETTIMANE
mascherina antismog in vietnam

LA MASCHERINA ANTISMOG IN VIETNAM: I BATTERI

Le mascherine spesso vengono usate per evitare di prendersi delle malattie, soprattutto nei luoghi molto frequentati come i bus o i centri delle grandi città.
Durante l’epidemia di SARS che aveva colpito la Cina e l’Asia in generale, la mascherina era diventato uno dei capi più indossati.
L’efficacia della mascherina antismog contro i batteri in realtà non è provata al 100%, ma è sicuramente un aiuto in più che costa davvero pochissimo.

LA MASCHERINA ANTISMOG IN VIETNAM: IL SOLE

In Vietnam e nel resto del sud est asiatico, prendere il sole è una cosa davvero inconcepibile.
Vuoi per il rischio di malattie della pelle, vuoi perché in passato le persone abbronzate erano solo quelle che lavoravano nei campi, è diffuso un vero e proprio culto per la pelle chiara.
Al mare si va solo dopo le 17 quando ormai la spiaggia è all’ombra.
Si fa il bagno solo vestiti.
Se si deve uscire durante il giorno fondamentali sono cappello, manica lunga e pantaloni.
Ecco quindi che anche la mascherina ha la funzione di proteggere il viso dai raggi del sole.
Questa avversione verso il sole e l’abbronzatura la si nota anche nei prodotti per lavarsi… i più venduti sono quelli che contengono lo sbiancante.
IL NòN Là IL FAMOSO CAPPELLO VIETNAMITA CHE PROTEGGE DAL SOLE, SCOPRI DI PIÙ

mascherina antismog in vietnam

LA MASCHERINA ANTISMOG IN VIETNAM: IL MAL D’AUTO

Altro motivo per cui molte persone indossano la mascherina è perché servirebbe a proteggere dall’odore di benzina che a molti vietnamiti provocherebbe il “mal d’auto”.
Questa ipotesi ci è stata raccontata da alcuni vietnamiti quindi non sappiamo quanto possa essere realmente attendibile.

E poi non ci sembra un’opzione comodissima… se la devono togliere ogni volta che vogliono mangiare a un banchetto di strada o bersi un DELIZIOSO CAFFÈ VIETNAMITA!

LA MASCHERINA ANTISMOG IN VIETNAM: LA MODA

La mascherina antismog in Vietnam è considerata un vero e proprio capo di moda.
Ne esistono di tutti i colori, con i fiori, i pois o i brillantini.
Bancarelle e negozietti ne hanno assortimenti per tutti i gusti…abbinare la mascherina al proprio outfit non è mai stato più semplice! 🙂

LA MASCHERINA ANTISMOG IN VIETNAM: I MOTIVI CHE CI SIAMO IMMAGINATI

Le motivazioni descritte fino qui sono quelle reali e onestamente ci hanno messo un pochino d’ansia…
Così abbiamo provato a pensarne qualcuna assurda e un po’ stupida, ma almeno divertente!
Secondo noi le mascherine antismog in Vietnam si indossano per:

  • Evitare di mangiare i moscerini quando si va in motorino;
  • Non doversi rimettere continuamente il rossetto che con il caldo sbaverebbe;
  • Poter fare le boccacce e le linguacce alle persone senza che se ne accorgano;
  • Evitare che gli interlocutori svengano se la sera prima si è mangiato un pezzo di durian o una zuppa ricca d’aglio;
  • Non essere costretti ad annusare l’ascella del tizio sull’autobus che ha deciso di farsi la doccia solo negli anni bisestili;
  • Sentirsi dei supereroi mascherati che affrontano con tenacia il folle traffico vietnamita in sella a un motorino sgangherato!

Dì la verità… ti è venuta voglia di comprarne una??? A noi sì!😂😂

ALTRE INFORMAZIONI SUL VIETNAM??? BASTA CLICCARE QUI

Share it!

La mascherina antismog in Vietnam: a cosa serve realmente? ultima modifica: 2018-05-09T16:22:44+00:00 da Angy&Paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *