La capitale dell’India – Delhi e il quartiere di Majnu ka Tilla


La capitale dell’India è la caotica, colorata, trafficata New Dehli.
Punto di arrivo o di partenza per un viaggio in India, questa città, in quanto capitale, rispecchia il meglio e il peggio del Paese.
Per riassumere in poche parole: traffico,clacson, mucche, templi, povertà, ottimo cibo.
L’impatto con la capitale dell’India può essere parecchio traumatico.
Ma per fortuna esiste un quartiere, piccolo e poco conosciuto dove è possibile trovare un po’ di calma e serenità.
Si tratta di Majnu Ka Tilla, il quartiere tibetano di New Dehli.
In questo post parleremo proprio di questa oasi nel deserto caotico e trafficato della capitale dell’India.

UN ANGOLO DI TIBET NELLA CAPITALE DELL’INDIA

Quando abbiamo scoperto che anche a New Delhi si poteva trovare un angolo di Tibet siamo rimasti davvero sorpresi.
Così abbiamo deciso di andare a vedere di cosa si trattasse.
Majnu ka tilla, questo il nome, è un piccolo quartiere nella zona nord della Old Town, a un paio di km dalla fermata della metro Vidhan Sabha.
capitale dell'india
Si tratta di una piccola colonia tibetana,che sembra un luogo davvero surreale soprattutto se confrontato con la strada trafficatissima che corre proprio fuori dall’ingresso.
Piccole casette, ristoranti e negozi costruiti attorno a una piazzetta principale con un tempio buddista e un piccolo monastero. Majnu Ka tilla è semplicemente questo.
Ma quello che ci ha realmente stupito è la tranquillità e il silenzio che si respirano in questo angolo nascosto della capitale dell’India.

Non c’è molto da fare in questo quartiere ma il bello è proprio stare ad osservare la vita locale.
Siccome tutto il mondo è paese, anche a Majnu ka tilla le panchine della piazzetta sono occupate da anziane signore che tra un gossip e l’ altro, osservano un po’ scettiche i passanti e i turisti!

capitale dell'india

LA COLONIA TIBETANA NELLA CAPITALE DELL’INDIA: COSA VEDERE

Questa colonia tibetana sorge sulle rive del fiume Yamuna ed è una vera e propria oasi di tranquillità… Soprattutto se paragonata alle strade caotiche e rumorose di Delhi!
Il ritmo delle giornate a Majnu ka tilla sembra scorrere tranquillo in queste piccole viette che si riempiono di bancarelle che vendono le tipiche bandierine tibetane, incensi vari e altri oggetti tradizionali.
E’ la meta ideale per rilassare un po’ le orecchie dai clacson della città e per sfuggire per qualche ora dagli onnipresenti guidatori di tuk tuk!

MAJNU KA TILLA – DOVE MANGIARE

Se questo mix tra India e Tibet non vi basta e siete sostenitori del melting pot, vi consigliamo di mangiare in uno dei ristoranti che offrono cucina indiana-tibetana-cinese-asiatica-echipiúnehapiúnemetta!
Ce ne sono diversi, tutti con un atmosfera tranquilla e rilassata.
Si trovano sulla via principale che parte dalla piazzetta.
Noi abbiamo scelto un ristorante aperto dal 1840 che fa dei momo (ravioli) davvero deliziosi!!
Ma ci sono davvero molte opzioni a prezzi bassi con vista sul fiume o costruiti all’interno di case tradizionali.

capitale dell'india

MAJNU KA TILLA – COME RAGGIUNGERLA

Per raggiungere questo quartiere il modo migliore è prendere la metropolitana e scendere alla fermata Vidhan Sabha.
Majnu Ka Tilla dista circa due chilometri da questa stazione quindi si può decidere se camminare o se prendere un tuk tuk.
Per orientarsi è sufficiente scaricare la mappa Google dove è indicato il quartiere.
PER SCOPRIRE COME USARE GOOGLE MAPS ANCHE OFFLINE CLICCA QUI
E così abbiamo trovato un angolo di Tibet nella caotica New Delhi e ce ne siamo innamorati!!
Voi ci siete stati? Quale è stata la vostra esperienza?

Anche voi siete rimasti stupiti da questo luogo? Raccontateci
QUI altri post sull’India

Share it!

 

beyond the trip ebookCiao, siamo Angela e Paolo e a gennaio 2018 siamo partiti per un viaggio a tempo indeterminato. Da allora giriamo il mondo con un budget di 10€ al giorno.

SCOPRI TUTTO NEL NOSTRO eBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *