Cosa vedere nei dintorni di Mandalay: la cascata Dat Twa Gyaint (video)

clicca sull’immagine per aprire il video

Cosa si può vedere a Mandalay?
Cosa c’è nei dintorni di Mandalay? 

Mandalay il suo traffico e il caos possono mettere alla prova anche i più pazienti.
Per staccare dal rumore e dallo smog, un’ottima soluzione è visitare la stupenda cascata Dat Twa Gyaint.
Perfetta in ogni stagione, anche nel periodo asciutto.
Noi l’abbiamo visitata a Febbraio e ne è valsa la pena.

cascata Dat Twa Gyaint

La cascata Dat Twa Gyaint: come raggiungerla

Posta a circa 60 km da Mandalay, sulla strada che porta a Pyin Oo Lwin, noi l’abbiamo raggiunta con un motorino.
La strada per arrivarci è, in alcune parti, ancora in costruzione.
Questo significa passare tra camion e polvere (molta polvere!). Quindi, se come noi pensate di usare un motorino, munitevi di casco completo, mascherina per lo smog/polvere e tanta pazienza.
In alternativa, per raggiungere la cascata, è possibile prendere un treno per Pyin Oo Lwin (durata 3 ore circa) e da lì 15 minuti di taxi.
Il percorso che porta alla cascata, parte dalla fine di una strada sterrata ben segnalata da cartelli.

cascata Dat Twa Gyaint

La cascata Dat Twa Gyaint: la camminata

Una volta parcheggiato il motorino, inizia il percorso da fare a piedi. Si tratta di un sentiero con una forte pendenza in discesa all’andata e in salita al ritorno. La percorrenza è di circa 30 minuti in discesa e 1 ora abbondante al ritorno.
Prima di andarci avevamo letto parecchie recensioni che sconsigliavano questa camminata per l’eccessiva pendenza del percorso, soprattutto in salita.
È vero, il ritorno è faticoso ma comunque fattibile. Ci sono vari punti in cui sedersi e riprendere fiato e onestamente ne vale davvero la pena! Quindi consigliamo assolutamente di andare alla cascata se ci si trova in zona.cascata Dat Twa Gyaint

La cascata Dat Twa Gyaint: cosa vedere

Dopo aver percorso tutto il sentiero, si arriva alla cascata. Lo spettacolo è davvero bello. Un enorme getto d’acqua cadendo dall’alto forma delle piccole pozze di acqua azzurra. La corrente è parecchio forte, quindi abbiamo rinunciato al bagno anche se ci saremmo buttati molto volentieri.
Ai piedi della cascata, si trovano un piccolo tempio e un bar/ristorantino dove rifocillarsi prima di prepararsi alla risalita.

 

QUI altri post sulla Birmania 

Share it!

Cosa vedere nei dintorni di Mandalay: la cascata Dat Twa Gyaint (video) ultima modifica: 2018-03-06T08:13:38+00:00 da Angy&Paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *