Hpa-An (Pa-An) in un giorno: cosa vedere e fare dall’alba al tramonto (Video)

Hpa-An è una cittadina tranquilla a poche ore dal confine tra Birmania e Thailandia.
E’ il luogo ideale per fermarsi o appena entrati in Birmania, o poco prima di salutarla.
I dintorni di Hpa-An sono davvero splendidi e meritano sicuramente qualche giorno per visitarli attentamente.
Ma se a disposizione c’è solo un giorno, questo secondo noi è ciò che si può fare dall’alba al tramonto.
hpa-an

Cosa vedere in un giorno a Hpa-An: il mercato all’alba

Non c’è luogo migliore per iniziare la giornata del mercato: frutta, verdura, cibi freschi e cucinati al momento, ma anche vestiti e prodotti per il bagno.
Quello di Hpa-An si trova di fronte alla moschea, a pochi passi dalla Soe Brothers Guesthouse.
La mattina, fin dalle prime luci dell’alba, si riempie di persone ed è sicuramente il luogo ideale per fare colazione e comprare qualche provvista per la giornata.
La maggior parte del mercato è coperta, ma ci sono anche numerosi banchetti all’aperto che vendono soprattutto verdure.

Il paese di Hpa-An di per sè non ha molto da offrire. Lo stesso non si può dire dei dintorni.
Le opzioni per visitarli sono sostanzialmente 2. La prima è partecipare a un tour organizzato dalla propria guesthouse (i prezzi variano molto in base al numero di partecipanti), la seconda è noleggiare un motorino e muoversi in autonomia.
Il costo del noleggio del motorino si aggira attorno agli 8000 kyat (5 euro) al giorno a cui va aggiunta la benzina (circa 1 euro al litro).
Per il carburante, non ci sono vere e proprie stazioni di servizio, ma vedrete dei negozietti che espongono delle bottiglie di plastica con un liquido giallognolo dentro… sono quelli i benzinai!
Questo è quello che consigliamo di vedere in autonomia in un giorno a Hpa-An. Non è un elenco completo, m un itinerario fattibile senza stancarsi troppo.
hpa-an

Cosa vedere in un giorno a Hpa-An: Kyauk Ka Lat Pagoda

Posta a 8 chilometri circa da Hpa-An, Kyauk Ka Lat è una pagoda costruita su una roccia in mezzo ad un lago artificiale.
Si raggiunge prendendo la strada principale in direzione di Mawlamyine e seguendo i cartelli in inglese con le indicazioni.
Si accede alla pagoda tramite un ponte di legno che attraversa il lago. Date un’occhiata nell’acqua per vedere dei pesci enormi nuotare!
Si tratta di un monastero attivo e molto frequentato dai locali che oltre a dar da mangiare ai giganteschi pesci del lago, sono molto incuriositi dalla presenza degli stranieri, quindi niente da meravigliarsi se vi chiederanno dei selfie.
Si può salire fino a circa metà dell’altezza della roccia ma, essendo un luogo di culto, è necessario lasciare scarpe e calzini appena dopo il ponte e osservare un comportamento appropriato.
Il luogo è davvero suggestivo e secondo noi, una delle pagode più interessanti e caratteristiche della Birmania… e poi il nome si pronuncia come “chocolate”!!:-)
hpa-an

Cosa vedere in un giorno a Hpa-An: Saddan Caves

Uscendo dalla pagoda, si può continuare la strada verso sud di Hpa-An e ritrovarsi dopo pochi chilometri al Waterfall village, una specie di enorme piscina dove i locali si rinfrescano per un bagno. Questo è un ottimo posto per fermarsi a mangiare per pranzo e riposarsi prima di prendere la lunga strada sterrata che porta alle Saddan Caves.
La distanza totale da Hpa-An è di circa 30 chilometri, ma gli ultimi 10 sono di strada sterrata quindi richiedono una maggiore attenzione e prevedono di mangiare parecchia polvere.
Una volta arrivati all’ingresso della grotta, viene richiesta una donazione di 1000 kyat per accedere.
E’ fondamentale portare con sè le scarpe perchè se nella prima parte del percorso si deve andare scalzi, essendo un luogo di culto, nella seconda avere delle calzature ai piedi sarà una salvezza.

L’intera esperienza alla Saddan (Saddar) cave è davvero molto bella.

All’ingresso della grotta si trovano una piccola pagoda dorata e una statua del Buddha reclinato attorniata da lucine al neon. Proseguendo, ci si addentra sempre più nella grotta, la luce diminuisce ma aumenta il rumore dei pipistrelli (e l’odore dei loro escrementi!). Dopo 15 minuti circa di camminata, si esce dalla grotta ritrovandosi in un luogo davvero stupendo. Le rocce si gettano a picco nell’acqua del piccolo lago e si intravede una piccola grotta.
Assolutamente un’esperienza consigliata è di prendere una barca che riporta all’ingresso. Il costo per l’intera barca è di 4000 kyat (meno di 3 euro), ma più si è e meno si paga.
Si tratta di una piccola imbarcazione di legno a remi, che a pelo dell’acqua conduce in un’altra piccola grotta e poi verso l’uscita.
A questo punto ringrazierete di aver portato le scarpe perchè per tornare al parcheggio del motorino dovrete camminare per circa 10 minuti nella campagna.
hpa-an hpa-an

Cosa vedere in un giorno a Hpa-An: Bat Caves

Per concludere la giornata, il luogo perfetto è un’altra grotta. In questo caso però non ci si deve entrare per godere dello spettacolo.
Al tramontare del sole, infatti, centinaia di pipistrelli escono dalla grotta e si alzano in volo. Uno spettacolo davvero suggestivo.

 

QUI altri post sulla Birmania

Share it!

Hpa-An (Pa-An) in un giorno: cosa vedere e fare dall’alba al tramonto (Video) ultima modifica: 2018-03-12T09:26:55+00:00 da Angy&Paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *