ViaggiareSicuri – come funziona?

ViaggiareSicuri e Dove Siamo Nel Mondo sono i due siti messi a disposizione dalla Farnesina con informazioni utili per chi viaggia.
Divisi Paese per Paese, si possono infatti trovare consigli importanti sulle situazioni a rischio e sulle misure da adottare in quanto turisti.
E’ uno strumento davvero importantissimo e forse uno dei siti più utili quando si programma un viaggio.
Ma ecco come utilizzarlo al meglio.

viaggiaresicuri

VIAGGIARESICURI – COME UTILIZZARLO

Accedendo alla home page del sito della Farnesina si trovano subito alcune informazioni importanti:
– Un pratico menù con le voci PAESI – SALUTE IN VIAGGIO – AVVERTENZE – LINK.
– Una casella di ricerca in cui è possibile scrivere il nome del Paese per trovare tutte le informazioni correlate.
– Una mappa del mondo con indicate situazioni di emergenza, informazioni sanitarie, mobilità e altre generiche informazioni. La mappa mostra solo gli eventi più recenti o i cambiamenti degli ultimi giorni. E’ sufficiente cliccare sul simbolo del triangolo o del cerchio perchè appaia la finestrella con una breve descrizione dell’emergenza segnalata e il link “Scheda paese”.
– Alcuni approfondimenti ad esempio sulla sicurezza aerea.
– Due documenti da scaricare: un vademecum con alcuni consigli utili per preparare un viaggio e tutte le informazioni su come comportarsi in caso di emergenza.

viaggiaresicuri

VIAGGIARESICURI – QUALI INFORMAZIONI CONTIENE

Mentre nella Homepage si trovano soprattutto informazioni generiche, è nella scheda dei singoli Paesi che sono indicate le informazioni realmente utili per il viaggio.
Noi in genere consultiamo queste sezioni all’inizio della fase organizzativa del viaggio, ancora prima di prenotare il volo. Le informazioni più utili che si trovano in ciascuna scheda dei paesi sono divise in 4 sezioni:
INFORMAZIONI GENERALI come la documentazione per l’accesso al Paese, quindi nello specifico visti necessari, validità, documenti richiesti sia per adulti che per minori ed eventuali esclusioni o permessi particolari.
E le Formalità valutarie e doganali dove viene indicato l’importo massimo di denaro estero con cui si può entrare nel Paese, oppure quello minimo richiesto dalle autorità.
MEGLIO CAMBIARE CONTANTI O PRELEVARE’ECCO COSA FARE NEI DIVERSI PAESI DELL’ASIA
SICUREZZA con informazioni sull’ordine pubblico,la criminalità, i rischi terroristici e ambientali. Sono indicate anche eventuali aree pericolose, avvertenze speciali e il comportamento delle forze dell’ordine in caso di crimini.
SITUAZIONE SANITARIA dove vengono riportate le informazioni relative ad eventuali vaccinazioni obbligatorie per l’accesso al Paese, la situazione delle strutture sanitarie ed eventuali malattie presenti.
SCOPRI QUI QUALI VACCINI FARE E COME PREPARARSI PER UN VIAGGIO NEL SUD EST ASIATICO
MOBILITA’ con le informazioni sulla patente necessaria per guidare moto/auto e una panoramica generale sulle condizioni dei trasporti pubblici e delle strade.

viaggiaresicuri

VIAGGIARESICURI – QUANTO E’ ATTENDIBILE E VERITIERO

Tutte le informazioni indicate nel sito ViaggiareSicuri sono aggiornate quasi in tempo reale e sono assolutamente attendibili.
Se si ha esperienza di viaggi all’estero, si noterà che spesso ci sono indicazioni parecchio allarmistiche che possono spaventare qsi è alle prime armi nell’organizzazione di un viaggio.
La cosa più importante secondo noi, è sempre utilizzare il buon senso e applicarlo anche quando ci si trova fuori dai confini italici. In generale, se un Paese è ritenuto sicuro è abbastanza ovvio aspettarsi comunque dei piccoli inconvenienti nelle grandi città, come furti oppure caos e traffico.
Niente panico quindi, a meno che non si scelgano mete pericolose o zone a rischio… in quel caso meglio leggere e applicare alla lettera quanto dice la Farnesina.

Non partire senza le migliori guide per il tuo viaggio!

Non partire senza le migliori scarpe da trekking

Hai già lo zaino perfetto per partire?

DOVE SIAMO NEL MONDO – COSA E’ E COME FUNZIONA

L’altro portale davvero molto utile che mette a disposizione la Farnesina è Dove Siamo Nel Mondo. Dopo aver selezionato la tipologia di viaggio (turismo/lavoro… ) è necessario registrarsi e creare un profilo o accedere al proprio account se se ne ha già uno.
E’ sufficiente scegliere una username e password per poter iniziare a registrare il proprio viaggio.
Sì, perché questo portale serve a segnalare i propri spostamenti fuori dall’Italia.
Perchè farlo?
Due sono i motivi fondamentali. Il primo è che in caso di emergenza, la Farnesina può velocemente controllare se ci sono italiani che si sono registrati nella zona interessata. Il secondo è che, sempre in caso di situazione critica, ricevono messaggi con informazioni utili per evitare pericoli e sapere come comportarsi.
E’ un’operazione che richiede davvero pochi minuti ma può fare la differenza, quindi meglio non darla per scontato.

Share it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *