Malesia low cost: 10 euro al giorno per mangiare, dormire e spostarsi (Video)

Clicca sull’immagine per il video

Quanto costa un viaggio in Malesia?

Quanto costa mangiare, dormire e spostarsi in Malesia?

Cosa si può fare con un basso budget in Malesia?

 

Prima di partire per il nostro viaggio a tempo indeterminato ci eravamo dati un budget di 10 euro a testa al giorno con cui mangiare, dormire e spostarci.

Quindi alla fine della nostra esperienza in Malesia, è stato il momento di fare il punto della situazione e capire se veramente eravamo riusciti a rispettare questo basso budget.

In questo post vi raccontiamo come è andata e facciamo un po’ di calcoli… preparate la calcolatrice (anche se in realtà bastano le dita delle due mani! 😉)

MANGIARE LOW COST IN MALESIA

Quando viaggiamo la componente cibo è fondamentale. Mangiare per noi non vuol dire solo sfamarci, ma rappresenta anche un modo per conoscere meglio la cultura del luogo in cui siamo.
Ma come si può fare con un basso budget?
Le soluzioni sono due: lo street food (cibo di strada) e i ristoranti locali.
Per fortuna in Malesia siamo riusciti a trovare un’enorme varietà di entrambe le opzioni.
Per il pranzo, i quartieri come China Town e Little India, presenti in ogni città piccola o grande, sono la soluzione. Lì vi si trovano ristoranti davvero a basso budget dove con 1.50 euro al piatto si possono gustare deliziose zuppe o addirittura creare le proprie combinazioni di riso e curry ai numerosi e ricchi buffet.
Per chi è vegetariano, la scelta è comunque molto ampia e il prezzo ancora più basso!!
malesia low cost
Per la cena, i luoghi migliori dove mangiare sono i Night Market (mercati notturni). Lì ci si trova la vera cucina locale, i cibi sono preparati al momento e hanno prezzi davvero contenuti!

Quindi per mangiare in Malesia, abbiamo speso una media di 3 euro a testa al giorno (includendo pranzo e cena).

Appena arrivati in questo Paese eravamo un po’ scettici riguardo alla possibilità di riuscire a mantenere un basso budget, vista tutta la modernità delle città.
In realtà siamo riusciti a mangiare bene e con poco anche  nella super tecnologica Kuala Lumpur (QUI MANGIARE A BASSO BUDGET A KUALA LUMPUR)malesia low cost

DORMIRE LOW COST IN MALESIA

La voce pernottamenti è sicuramente, dopo il volo, quella più alta quando si viaggia.
Ma con il tempo abbiamo trovato alcuni piccoli accorgimenti che ci hanno permesso di risparmiare anche in Malesia.
Iniziamo con il dire che programmiamo il nostro viaggio giorno per giorno quindi non facciamo prenotazioni con largo anticipo.
In genere il giorno prima facciamo una ricerca su siti internet come Booking.com o Agoda.
Cerchiamo l’offerta migliore e prenotiamo, sempre e solo 1 notte. Abbiamo infatti notato che se ci si vuole fermare più notti nello stesso posto, è meglio prolungare il soggiorno direttamente chiedendo alla struttura una volta arrivati sul posto. La tariffa è di certo più conveniente.

L’altro modo per risparmiare è accontentarsi.
Con un basso budget non si può pretendere di avere il bagno in camera. Nei luoghi più turistici e quindi più costosi, sarà spesso necessario dividere la stanza dell’ostello con altri, ma anche questo fa parte dell’avventura!

In Malesia per dormire, abbiamo speso una media di 4 euro a testa a notte.

Tutti i posti in cui siamo stati erano sicuri e puliti e in genere lo staff molto cortese e disponibile.
Per ora la Bridge accommodation (tradotto: dormire sotto un ponte) non l’abbiamo contattata! 😂

P.S.: gli hotel in Malesia applicano una tassa di 10 RM a camera a notte. Lo stesso non vale per guesthouse e ostelli!

malesia low cost

SPOSTARSI LOW COST IN MALESIA

In fatto di trasporto, la Malesia è davvero la più efficiente tra i Paesi in cui siamo stati.
La capitale Kuala Lumpur è collegata perfettamente con treno, metro, sopraelevate e autobus. I prezzi dei biglietti variano a a seconda delle distanze ma sono comunque molto economici. Anche per e dall’aeroporto, accanto al treno express costoso (55 RM- 11euro) c’è l’opzione bus economico a 10 RM (2euro).

Per quanto riguarda le lunghe distanze, il mezzo più pratico e meno costo sono gli autobus.
Davvero efficienti e puntuali, se ne trovano di diverse categorie ma tutti hanno una caratteristica in comune: a bordo si CONGELA!!

Per i viaggi non coperti da autobus, oltre all’opzione taxi più costosa è possibile utilizzare UBER o la sua versione asiatica GRAB. Le app funzionano perfettamente e permettono di risparmiare parecchio!

In Malesia per i trasporti, abbiamo speso circa 40 euro per i 26 giorni in cui siamo rimasti nel Paese: una media di 1.50 euro al giorno.

Quindi facendo i calcoli, questo è quello che abbiamo speso a testa al giorno in Malesia:

3.00 € per mangiare

4.00 € per dormire

1.50 € per spostarci

0.50 € per sfizi vari (come gli snack al pesce di cui parliamo QUI)

TOTALE: 9.00 €

 

QUI ALTRI POST SULLA MALESIA

Share it!

Malesia low cost: 10 euro al giorno per mangiare, dormire e spostarsi (Video) ultima modifica: 2018-02-12T08:34:26+00:00 da Angy&Paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *