Treni in Thailandia: tutte le informazioni per il viaggio

I treni in Thailandia sono sicuramente il mezzo più economico per spostarsi.
Ci sono però dei vantaggi e alcuni svantaggi se si sceglie di viaggiare con questo mezzo di trasporto.
In questo post tutte le informazioni per un viaggio in Thailandia a bordo dei treni.
Ci sono tutti i dettagli per trovare gli orari, per l’acquisto dei biglietti, per le tipologie di viaggio e i pro e contro del treno.

TRENI IN THAILANDIA
Clicca sull’immagine per il video

I TRENI IN THAILANDIA: ORARI

La linea ferroviaria thailandese attraversa quasi tutto il Paese da nord a sud.
Non ci sono moltissime direttrici quindi è facile programmare un viaggio a bordo dei treni thailandesi.
Il sito internet più utile e il più affidabile è sicuramente quello delle ferrovie di stato: www.railway.co.th
Basta inserire la stazione di partenza e quella di arrivo per ottenere le diverse opzioni disponibili.
Gli orari sono corretti e attendibili, così come le tipologie di treno indicate.
E’ anche possibile verificare il costo dei biglietti, ma qui il sito è decisamente meno chiaro.
In generale, il prezzo indicato nella tabellina in alto a destra è quello per i biglietti ordinari che per qualche strano motivo viene mostrato anche se il treno è rapid o express.
Il reale prezzo per queste tipologie di treno è quello scritto nelle tabelle colorate nella parte centrale bassa della pagina.

  IL TRENO PER AYUTTHAYA DA BANGKOK: SCOPRI TUTTO SU QUESTA TRATTA

TRENI IN THAILANDIA

I TRENI IN THAILANDIA: LE DIVERSE TIPOLOGIE

Esistono 4 tipologie diverse di treni in Thailandia: ORDINARY, EXPRESS, SPECIAL EXPRESS, RAPID.
Le principali differenze sono nella velocità di viaggio, nelle classi disponibili e nel costo dei biglietti.
L’esperienza più autentica e a contatto con la realtà thailandese si fa solo sul treno Ordinary.
Che è il più sgangherato, lento e scomodo ma che in compenso permette di acqusitare dai venditori a bordo, ogni tipo di cibo possibile e immaginabile.
Manca l’aria condizionata che si trova nelle altre classi di viaggio,ma ci sono i finestrini aperti e i ventilatori al soffitto a sopperire.

Non partire senza la guida Lonely Planet della Thailandia.

Non dimenticare di mettere in valigia l’adattatore per le prese di corrente.

I TRENI IN THAILANDIA: DOVE COMPRARE I BIGLIETTI

Il sito delle ferrovie di stato thailandesi è utile per programmare il viaggio ma non per comprare i biglietti.
Per l’acquisto è, infatti, molto meglio rivolgersi direttamente alle biglietterie delle stazioni.
Per i treni della classe ordinary è sufficiente presentarsi in stazione una mezz’ora prima della partenza del treno. Non essendoci posti assegnati i biglietti non si esauriscono.
Diverso, invece, per le altre tipologie di treno con posto riservato. Meglio acquistare il biglietto il giorno prima (soprattutto in alta stagione!).

  UN DIVERTENTE VIAGGIO IN TRENO? QUELLO CHE PASSA TRA IL MERCATO SUI BINARI DI MAEKLONG

I TRENI IN THAILANDIA: ASPETTI POSITIVI

Il primo e il principale aspetto positivo dei treni in Thailandia è sicuramente il prezzo.
I biglietti, soprattutto quelli dei treni ordinari, costano pochissimo.
In molti casi si tratta di centesimi di euro!
Il secondo aspetto è sicuramente la comodità.
Rispetto ai minivan o ai bus, i treni permettono di alzarsi, camminare e acquistare cibi deliziosi e oggetti mentre si viaggia.
Altro vantaggio è che le stazioni dei treni, a differenza di quelle degli autobus, si trovano praticamente sempre nel centro delle città.
E poi osservare il paesaggio thailandese dal finestrino o dalla porta aperta del treno non ha prezzo!
Sicuramente un’esperienza che permette di vedere un aspetto diverso della vita thai e che dà un colore diverso al viaggio.

I TRENI IN THAILANDIA: ASPETTI NEGATIVI

L’aspetto negativo è sicuramente la lentezza dei treni. Impiegano molto più tempo degli autobus per coprire le distanze. Spesso sono in ritardo anche perché fanno moltissime fermate. In generale sono un po’ sgangherati!
Purtroppo anche il numero di corse è limitato e a coprire alcune tratte ci sono solo due treni al giorno.
Certo se si è abituati a viaggiare sui treni italiani dei pendolari, non si noterà molta differenza!

SCOPRI QUI ALTRE INFORMAZIONI SULLA THAILANDIA

Share it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *