Nepal lingua: tutte le informazioni

In questo articolo tutte le informazioni sulla lingua che viene parlata in Nepal. Abbiamo inserito anche un breve vocabolario di “sopravvivenza” con alcune frasi che è utile imparare per facilitarsi di gran lunga il viaggio o anche solo per entrare meglio in contatto con la cultura nepalese.

Non partire senza la guida Lonely Planet per il Nepal

Metti in valigia l’adattatore universale da viaggio

nepal lingua

Nepal: quale lingua si parla?

La lingua parlata in Nepal è il Nepalese o nepali, chiamato anche Gorkhali.Si tratta di una lingua indoeuropea che viene usata anche in alcune parti dell’India e in Buthan meridionale.
Circa il 45% della popolazione parla il nepalese come prima lingua, mentre il 33% come seconda lingua.
In passato in Nepal venivano parlate lingue diverse a seconda delle regioni, come il Khas Kura (lingua dei Khas) parlato nel Karnali, o il Gorkhali usato dagli abitanti dell’antico regno Gorkha. Si pensa che il moderno nepalese sia nato, invece, nella valle Sinja di Jumla. Per questo motivo, ancora oggi, esistono nel Paese diversi dialetti, circa 22.
Il nepalese si scrive con caratteri Devanagari. Caratteri molto simili a quelli dell’Hindi utilizzato in India, deriva dal Sanscrito e ha alcune caratteristiche principali ben evidenti: punti di pedice per consonanti retroflesse; h per indicare suoni aspirati, le tilde per indicare vocali nasalizzate. Si tratta, comunque, di una scrittura molto complessa da imparare e richiederebbe un tempo molto lungo di studio e apprendimento. Sconsigliamo quindi di imbarcarsi nell’impresa di imparare a scrivere in Devanagari se ci si vuole recare in Nepal solo per motivi di turismo o per fare trekking.

Potrebbe interessarti anche:
Visto Nepal, tutti i consigli utili

Scheda SIM in Nepal: quale acquistare

Nepal: Quando andare?

Nepal lingua: quanto è diffuso l’inglese?

Prima di arrivare in Nepal, in molti ci avevano assicurato che non avremmo avuto alcun problema con l’inglese perché “lo parlano tutti!”. Beh, non è esattamente così. Nelle città turistiche come quelle nella Valle di Kathmandu o Pokhara, l’inglese è diffusissimo soprattutto tra i giovani o le persone che lavorano a contatto con gli stranieri (agenzie viaggio, negozi, ristoranti…). Non sarà quindi difficile riuscire a trovare delle guide che parlano un ottimo inglese, quando si decide di organizzare un trekking.
Detto questo, se si decide di uscire un po’ dal circuito turistico, la comunicazione diventa più difficile. L’inglese viene insegnato in alcune scuole, ma spesso il livello è molto basso oppure le persone si vergognano ad utilizzarlo. Nessun grave problema comunque, con molti gesti e un sorriso, siamo sempre riusciti a farci capire.

L’inglese non è proprio il tuo forte? LEGGI QUI: “Frasi inglese – le frasi in inglese indispensabili in viaggio”

SCOPRI LA NOSTRA GUIDA PER “VIAGGIARE LOW COST CON 10€ AL GIORNO: LA NOSTRA ESPERIENZA DI UN ANNO IN ASIA” (leggi qui l’estratto)

Nepal lingua: frasi utili in viaggio

E ora, per chi si volesse cimentare con un po’ di nepalese, ecco alcune frasi o parole utili. Parlare un po’ della lingua del Paese che si va a visitare, non solo può rendere la vita molto semplice, ma può anche aiutare ad abbattere un muro iniziale tra locali e stranieri.

  • Namaste: “ciao” o “arrivederci”.
  • Tauṁpāīko nāma ke ho?: Come ti chiami?
  • Mero nāma ****** ho: Il mio nome è *******
  • Timīlāī kasto cha?: Come stai?
  • Dhan’yavāda: Grazie
  • Khānā: Mangiare
  • Pi’unē: Bere
  • Nidrāmā: Dormire
  • Basa: Autobus

Hai bisogno di altre informazioni per organizzare un viaggio in Nepal? Dai un’occhiata QUI

Share it!

 

beyond the trip ebookCiao, siamo Angela e Paolo e a gennaio 2018 siamo partiti per un viaggio a tempo indeterminato. Da allora giriamo il mondo con un budget di 10€ al giorno.

SCOPRI TUTTO NEL NOSTRO LIBRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *