Dove si trova il Nepal?

Il Nepal è un Paese molto affascinante che evoca alla mente montagne altissime, villaggi e templi. Ma dove si trova esattamente il Nepal? In questo articolo tutte le informazioni sulla sua collocazione geografica, ma anche sulla sua capitale, il clima, la moneta utilizzata, la religione e la lingua parlata.

dove si trova il nepal

Non partire senza la guida Lonely Planet per il Nepal

Metti in valigia l’adattatore universale da viaggio

Dove si trova il Nepal?

Il Nepal è uno Stato non molto grande dell’Asia Meridionale e ha una superficie di 147.180 km quadrati. Coordinate: 28°N 84°E / 28°N 84°E28.
Confina a nord con la Cina, più specificatamente il Tibet, e con essa condivide le vetta più alta del mondo: l’Everest. A sud, a est e a ovest, invece, la zona pianeggiante del Terai confine con l’India.Il Nepal, come si può notare dalla mappa, è uno stato che si estende più in larghezza (da est a ovest) che in altezza.

dove si trova il Nepal

Dove si trova il Nepal e la sua geografia

Basta osservare la mappa fisica del Nepal per capire la sua conformazione geografica. La striscia più a sud è la regione pianeggiante del Terai chiamata Pianura Gangetica. Qui vivono molti animali selvatici come tigri ed elefanti e il clima è per lo più tropicale.
Nella parte più a nord del Paese, si trova invece la catena montuosa dell’Himalaya. In Nepal si trovano alcune delle montagne più alte dell’intero pianeta. Il Dhaulagiri, l’Annapurna e il Manaslu sono interamente in territorio nepalese. L’Everest, il Lhotse, il Makalu e il Cho Oyu sono condivise con la Cina. Mentre il Kangchenjunga è diviso con l’India. Tutte queste montagne superano gli 8000 metri, ma ce ne sono anche altre che arrivano oltre i 7000.
Per essere uno Stato così piccolo, il Nepal ha davvero una grande varietà di ambienti naturali.

Potrebbe interessarti anche:
I migliori libri che raccontano del Nepal

La storia di Annamaria: il Nepal e la pizza come cura dalla paralisi

Cucina nepalese: tutti i piatti da non perdere

Dove si trova il Nepal e come è il clima

Tutta questa varietà geografica si riflette anche nella presenza di climi molto diversi tra loro a seconda delle regioni.
La zona a sud è caratterizzata da un clima tropicale con estati (Giugno- Agosto) molto calde e inverni miti. Le regioni più a nord, invece, godono di un clima artico con frequenti nevicate e temperature davvero molto basse in inverno.
In generale, il Paese presenta due stagioni principali: quella delle piogge monsoniche che va da Maggio a fine Settembre, e quella asciutta durante i restanti mesi. Il mese più caldo è Maggio, quelli più freddi Dicembre – Gennaio.

Per saperne di più sul clima nepalese, ti consigliamo di leggere: “Nepal quando andare: tutte le attività da fare a seconda della stagione”

Quale è la capitale del Nepal

La capitale del Nepal, è l’affascinante città di Kathmandu.
Situata a 1350 metri sul livello del mare, Kathmandu ha una popolazione di circa 1.500.000 abitanti. La sua posizione le consente di godere di un clima ideale durante tutto l’anno.
Quando si parla di Kathmandu, si fa spesso riferimento alla Valle di Kathmandu. Un insieme di villaggi e cittadine, molte delle quali patrimonio dell’Unesco, costruite nel bacino del fiume Bagmati tra queste Patan e Bhaktapur. Pokhara è l’altra grande città del Nepal, che attrae molti turisti interessati soprattutto a fare trekking sulle vette dell’Himalaya.(Leggi qui tutte le informazioni su Pokhara)

Quale moneta si usa in Nepal

La moneta utilizzata in Nepal è la Rupia nepalese. Presente nei tagli da 5, 10, 20, 50, 100, 500 e 1000 per le banconote e 1, 2 e 5 per le monete.
Un euro vale circa 122 Rs (Maggio 2019), mentre il cambio dollaro americano/ rupia nepalese è di 1$=100RS.
Quando si viaggia nel Paese è fondamentale avere a disposizione moneta locale poiché le carte vengono accettate soltanto in alcuni ristoranti e hotel delle due città turistiche di Kathmandu e Pokhara.
Su tutto il territorio nepalese sono diffusi gli sportelli ATM di varie banche, non tutti però accettano carte estere.
Per maggiori informazioni sul cambio delle valute e sui prelievi, rimandiamo al seguente articolo: “Prelevare in Nepal: meglio usare le carte o cambiare contanti?”

Quale lingua si parla in Nepal

Il Nepal conta più di 100 gruppi etnici (o caste), tra questi ben 11 comprendono più di 500.000 persone. Una così grande varietà si riflette in dialette e modi di dire diversi a seconda dell’appartenenza a una particolare etnia. In generale, però, la lingua ufficiale e diffusa in tutto il Paese è il nepalese.

Quale religione è diffusa in Nepal

La religione più diffusa in Nepal è l’Induismo, praticato da più dell’80% della popolazione. A seguire il Buddismo con il 10% e poi tutte le altre religioni come l’Islam, Cristianesimo, Giainismo.
Va però sottolineato che molto spesso le prime due religioni convivono tra loro ed è molto difficile distinguere tra riti induisti e riti buddisti. (Leggi qui: “Lumbini: dove è nato Buddha”)
In alcune zone rurali, poi vengono praticate anche forme di sciamanesimo e animismo.
A partire dal 2006, il Nepal è stato ufficialmente dichiarato Stato laico.

Sei interessato a conoscere meglio il Nepal? Scopri qui altri articoli

Share it!

 

beyond the trip ebookCiao, siamo Angela e Paolo e a gennaio 2018 siamo partiti per un viaggio a tempo indeterminato. Da allora giriamo il mondo con un budget di 10€ al giorno.

SCOPRI TUTTO NEL NOSTRO LIBRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *