Sud del Vietnam: cosa vedere in 2 settimane

Quando si programma un viaggio in Vietnam, la prima cosa che salta all’occhio è quanto sia lungo questo Paese.
Se si hanno a disposizione 2 settimane e non si vuole correre troppo, è sicuramente meglio scegliere se concentrarsi sul nord e centro o sul Sud.

Per la prima alternativa, il nord, a questo link un itinerario perfetto da fare in 15 giorni!

Se invece si è decisi a vedere qualche pezzetto di tutto il Paese, il consiglio è di prenotare dei voli ed essere pronti a rinunciare a qualcosa!

In questo post, un’idea di cosa vedere nel Sud del Vietnam avendo a disposizione 15 giorni.

sud del vietnam
CLICCA SULL’IMMAGINE PER LA MAPPA DETTAGLIATA

2 alternative di itinerari:
IL PRIMO ITINERARIO comprende:

Quy Nhon (2 giorni)
Nha Trang (2 giorni)
Mui Ne (2 giorni)
Da Lat (2 giorni)
Bao Loc (1 giorno)
Ho Chi Minh (2 giorni)
Delta del Mekong (4 giorni)

IL SECONDO ITINERARIO invece:

Da Lat (2 giorni)
Bao Loc (1 giorno)
Ho Chi Minh (2 giorni)
Delta del Mekong (4 giorni)
Isole di Phu Quoc e Dao Hai Tac (5 giorni)

  ISOLE DEL VIETNAM: SCOPRI QUI LA GUIDA COMPLETA

IL SUD DEL VIETNAM: PREMESSA

In termini di attrazioni turistiche, non c’è paragone. Il nord del Vietnam la fa da padrone. Hanoi, Hue, la baia di Halong e le lanterne di Hoi An… per citarne alcune!
Quindi perché scegliere il sud?
Sicuramente per l’atmosfera che si respira! Le persone nel Sud del Paese sono molto più aperte ed entusiaste e si respira un’aria più rilassata e autentica.

SCOPRI QUI COME SONO LE PERSONE IN VIETNAM

L’altro motivo per scegliere il sud è per la vita vicino o sull’acqua.
Le spiagge migliori del Paese si trovano,infatti, in questa zona.
QUI DOVE ANDARE AL MARE IN VIETNAM
E al sud è possibile anche vedere da vicino la vita sul leggendario fiume Mekong!

ITINERARIO 1

IL SUD DEL VIETNAM: QUY NHON (2 giorni)

Quy Nhon si trova in realtà nel centro-sud ed è una cittadina ancora fuori dalle rotte turistiche (chissà per quanto?!). Vale la pena fermarsi qui per le spiagge e per il mare. Oltre all’enorme e pulitissima spiaggia della città, consigliamo di fare un salto anche a Bay Xep e Ky Co.
QUANTO TEMPO: 2 giorni sono il tempo minimo da trascorrere a Quy Nhon. Affittare un motorino è sicuramente la scelta migliore per visitare tutta l’area in autonomia.

IL SUD DEL VIETNAM: NHA TRANG-MA SOLO PER DOC LET E CAM RANH (2 giorni)

Nha Trang al primo impatto, ma anche al secondo, sembra una colonia russa. Enormi palazzi, ristoranti con menu in cirillico e musica a tutto volume. È questo lo scenario che ci si trova davanti appena si scende dall’autobus a Nha Trang. Allora perché andarci?
Perché è un’ottima base per esplorare due stupende destinazioni sulla costa:
-DOC LET: un mare cristallino e calmo. Sembra una piscina. La si raggiunge comodamente con l’autobus che parte davanti al Galina Hotel in centro città.
-CAM RANH: consigliamo di prendere un motorino ed esplorare il tratto di costa a sud della cittadina di Cam Ranh. I villaggi di pescatori e le spiagge bianchissime, ripagano la distanza fatta per arrivare fino qui. (Le spiagge vicino all’aeroporto non sono un granché!)
QUANTO TEMPO: almeno 2 giorni. Uno per Doc Let e uno per Cam Ranh.

sud del vietnam

IL SUD DEL VIETNAM: MUI NE- MA SOLO PER LE DUNE (2 giorni )

Il mare a Mui Ne non è un granché. Per il fenomeno dell’erosione, le spiagge nella cittadina sono state completamente “mangiare” dal mare. In compenso, il villaggio di pescatori e le dune rosse sono un buon motivo per fare un salto in questa cittadina. QUANTO TEMPO: 2 giorni sono anche troppi. Tutto quello che c’è da vedere si può tranquillamente concentrare in una giornata ma visto il viaggio per arrivarci meglio preventivare due giorni.

IL SUD DEL VIETNAM: DA LAT (2 giorni)

Da Lat è la città dove è sempre primavera. La temperatura mite e il lago la rendono un buon luogo per rilassarsi. Affittando un motorino, poi, è possibile visitare alcune cascate nella zona, come le Elephant Waterfall e attraversare paesaggi mozzafiato con piantagioni di caffè e fragole.
QUANTO TEMPO: almeno 2 giorni, uno per visitare la città è l’altro per esplorare i dintorni in motorino.

IL SUD DEL VIETNAM: BAO LOC -PER IL MONASTERO(1 giorno)

Bao Loc è un paesino decisamente fuori dagli itinerari classici. Vale una visita per il suggestivo monastero di Chùa linh quy pháp ấn. Si raggiunge in circa 30 minuti di motorino ma la vista ripaga la fatica fatta per arrivarci! Se si riesce ad andarci all’alba, lo spettacolo è assicurato!
QUANTO TEMPO: 1 giorno per visitare il monastero

sud del vietnam

IL SUD DEL VIETNAM: HO CHI MINH (2 giorni)

La città più grande, caotica e pazza del Vietnam è sicuramente Ho Chi Minh e non può mancare in un viaggio nel Sud del Paese.
SCOPRI QUI COSA VEDERE A SAIGON O HO CHI MINH
QUANTO TEMPO: Tra musei, giardini e mercati vale la pena fermarsi almeno 2 giorni a Ho Chi Minh.

IL SUD DEL VIETNAM: IL DELTA DEL MEKONG(4 giorni)

Assolutamente un’esperienza da fare è visitare il Delta del Mekong con i suoi mercati galleggianti e la vita che scorre a un ritmo diverso.
Tra le tappe da non perdere: Vinh Long, Can Tho e Chau Doc.
QUI NEL DETTAGLIO COSA NON PERDERE IN QUESTA AREA DEL PAESE
QUANTO TEMPO: almeno 4 giorni, uno per ogni tappa dell’itinerario descritto al link sopra.

ITINERARIO 2
IL SUD DEL VIETNAM: DAO HAI TAC E PHU QUOC

Questa seconda opzione nel Sud del Vietnam è per chi preferisce spostarsi meno e passare qualche giorno anche sulle isole.
Le due isole di cui parliamo qui sono molto diverse tra loro ma per entrambe il porto di imbarco è Ha Tien.
La prima è la piccola DAO HAI TAC, che dista dalla costa meno di un’ora. QUI TUTTE LE INFORMAZIONI SULL’ISOLA DEI PIRATI

La seconda isola, invece, è PHU QUOC.
Per raggiungerla si parte sempre dal porto di Ha Tien, ma ci vogliono circa 3 ore di traghetto (costo 10 dollari).
L’isola è un luogo stupendo con spiagge da sogno e tanto relax.
Consigliamo di starci almeno 3/4 giorni.

CLICCA QUI PER ALTRI POST SUL VIETNAM

Share it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *