Monsoni Malesia: quando e dove andare per evitarli

Visitare la Malesia vuol dire fare un viaggio dove la cultura e la tradizione delle città si mescolano a momenti di relax e divertimento al mare, o all’esplorazione della giungla del Borneo.
L’unica reale incognita è il tempo meteorologico che può rovinare la tanto sognata vacanza al mare o la visita al centro storico di una città.
Per evitare di passare le giornate sotto l’ombrello, anziché l’ombrellone, ecco alcuni consigli per scegliere la costa giusta e le isole giuste in base al tempo e godersi così il mare e le meraviglie che la Malesia ha da offrire.

LEGGI ANCHE:
Malesia cosa vedere: 10 luoghi da non perdere assolutamente

Viaggio in Malesia: tutto quello che c’è da sapere per organizzare il viaggio

monsoni malesia

MONSONI MALESIA: COSA SONO

La prima cosa da tenere presente quando si organizza un viaggio in Malesia è “ci sono i monsoni?”.
Molto più deboli rispetto a quelli che colpiscono altre zone dell’Asia, i monsoni in Malesia possono essere comunque molto fastidiosi, non tanto perché portano la pioggia ma soprattutto perché molte strutture sulle isole chiudono durante quei periodi.
Per monsoni si intendono dei periodi di pioggia frequente ma spesso intermittente. E’ infatti molto raro trovare giornate intere di pioggia. Le precipitazioni sono generalmente concentrate in alcune ore della giornata.
Pioggia non vuol certo dire temperature più basse,anzi, spesso si traduce soltanto in una maggiore umidità. Le temperature in Malesia si mantengono, infatti, costanti durante tutto l’anno.
In Malesia esistono due tipi di monsoni:
– Quello proveniente da nord-est, molto più intenso e caratterizzato da piogge torrenziali e venti forti;
– Quello proveniente da sud-ovest, generalmente più leggero e meno “molesto”.

Non partire senza la guida Lonely Planet aggiornata della Malesia!

E non dimenticarti  di portare il giusto adattatore per le prese di corrente!

 

MONSONI MALESIA: QUANDO E DOVE

Purtroppo il surriscaldamento globale sta portando degli enormi cambiamenti climatici che rendono difficile prevedere con sicurezza l’inizio e la fine della stagione delle piogge.
In generale, però, la Malesia è colpita dai monsoni in queste modalità:
– Da Ottobre a Marzo: le piogge interessano principalmente la costa est, quella delle Isole Perenthian e Tioman, e il Borneo occidentale.
– Da metà Maggio a Settembre: le piogge sono concentrate sulla costa ovest, quella di Kuala Lumpur, Malacca e Langkawi e verso la fine del periodo colpiscono anche il Borneo Orientale.
Come anticipato, soprattutto per quanto riguarda la costa ovest, le piogge possono essere molto blande e scarse.
Nel mese di Agosto, a Penang, ad esempio, le giornate di pioggia sono state davvero pochissime e gli acquazzoni si sono concentrati soprattutto nelle ore notturne.
Ecco, quindi, dove andare in Malesia in base al mese.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Scheda SIM in Malesia: quale è meglio comprare?

Prelevare in Malesia: carte o contanti?

MONSONI MALESIA: DOVE ANDARE DA GENNAIO A MARZO

Durante i primi mesi dell’anno il monsone colpisce principalmente la costa est. Le strutture sulle isole sono chiuse e i collegamenti interrotti. Questi mesi sono l’ideale per visitare le seguenti città e isole:
Kuala Lumpur, la capitale della Malesia;
Malacca e i suoi edifici coloniali;
Le spiagge di Langkawi;
L’isola di Penang e la street art di Georgetown;
– In generale tutta la costa ovest;
– Il Borneo Orientale: la zona di Sabah e di Kota Kinabalu.

MALESIA COSA VEDERE

MONSONI MALESIA: DOVE ANDARE DA APRILE A MAGGIO

Aprile e Maggio sono mesi di passaggio quindi è difficile prevedere con certezza dove pioverà.
Sulla costa ovest, infatti, il sole potrebbe lasciare spazio a piogge via via più intense.
Il contrario, invece, sulla costa est dove le strutture turistiche riaprono lentamente.
In generale, i mesi di Aprile e Maggio sono perfetti per visitare un po’ tutto il Paese, perché poco gettonati e quindi consentono di trovare più opzioni a prezzi inferiori.
E’ il momento ideale per visitare i parchi come il Taman Negara e le città come Ipoh.
Si può fare un salto alle Cameron Highland dove piove comunque spesso quindi un mese vale l’altro!
Questi mesi sono perfetti anche per partecipare ai trekking in tutto il Borneo, dato che il sole splende (nei limiti del possibile per questa area) sia sulla parte occidentale che su quella orientale.

MONSONI MALESIA: DOVE ANDARE DA GIUGNO A SETTEMBRE

In Europa questi sono i mesi di piena estate e quelli più gettonati per le vacanze.
A differenza di altri Paesi del Sud Est Asiatico, in questo periodo la Malesia non delude chi è interessato a una vacanza in isole paradisiache.
I mesi da Giugno a Settembre sono perfetti per visitare:
Isole Perhentian, Tioman e Kapas;
– La zona occidentale del Borneo, quindi il Sarawak, che riuslta essere leggermente meno piovoso durante questi mesi.

MONSONI MALESIA: DOVE ANDARE DA OTTOBRE A DICEMBRE

Il monsone proveniente da nord-est ha ormai inesorabilmente colpito la costa est della Malesia.
I collegamenti per le isole, come Perhentian e Tioman, vengono interrotti e molte strutture turistiche chiudono lungo tutta la costa.
Come per l’inizio dell’anno, meglio rifugiarsi sulla moderna e caratteristica costa Ovest e godersi i tramonti di Langkawi e i festival di Kuala Lumpur.
Per chi vuole trovare poca gente, è sicuramente il momento ideale per visitare città un po’ fuori dalle rotte come Kota Bahru o godersi gli ultimi raggi di sole sulla spiaggia di Cherating.
Purtroppo anche nel Borneo, le piogge si fanno sempre più intense ma è anche quella una delle caratteristiche di questa zona del mondo. E poi non dimentichiamo che i prezzi fuori stagione sono molto molto più bassi.

MONSONI MALESIA: CONCLUSIONI

Come si potrà intuire da quanto scritto finora, la Malesia è un Paese che vale la pena visitare sempre, in ogni mese dell’anno.
Quello che consigliamo è di portarsi un bel k-way ed essere sempre pronti ad ogni evenienza.
Per il resto basta godersi il viaggio o al massimo consultare i siti del meteo, anche se spesso è difficile anche per loro fare previsioni azzeccate!
Buon viaggio!

LEGGI QUI: Tutto sulla Malesia

Share it!

 

beyond the trip ebookCiao, siamo Angela e Paolo e a gennaio 2018 siamo partiti per un viaggio a tempo indeterminato. Da allora giriamo il mondo con un budget di 10€ al giorno.

SCOPRI TUTTO NEL NOSTRO LIBRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *